DOTT. Giovanni Brodano Barbanti

Laurea in Medicina e Chirurgia Voto conseguito 110/110 lode Titolo della Tesi Rilevanza prognostica della

 P-glycoprotein nell’osteosarcoma ad alto grado Nome e indirizzo istituzione Università degli Studi di BOLOGNA

Sono un Chirurgo, studioso appassionato e specializzato sulle patologie vertebrali.
In questo settore mi occupo di patologia degenerativa ed oncologica del rachide, della scoliosi dell’adolescente e dell’adulto, con particolare attenzione alla Chirurgia mininvasiva.

È fondamentale che il paziente sia coinvolto nel processo decisionale ed informato sulla storia della malattia e sulle alternative terapeutiche.

La chirurgia dell’ernia del disco, ad esempio, può essere molto gratificante sia per il chirurgo sia per il paziente, che entra in sala operatoria in preda a dolori lancinanti e può uscirne completamente sollevato. D’altra parte, la buona prognosi degli episodi di sciatica da protrusione discale ha favorito il diffondersi di trattamenti conservativi alternativi alla chirurgia.